20/09/2017

I nuovi access point e switch d’accesso e una capacità di gestione della rete complessivamente migliorata, garantiscono WiFi ad alta velocità e servizi ottimizzati nelle aree ad alta densità di utenti mobile e di dispositivi IoT

Vimercate, 20 settembre 2017 – ALE, che opera sul mercato con il brand Alcatel-Lucent Enterprise, ha presentato oggi una gamma di nuovi prodotti che ampliano le proprie soluzioni “mobile campus”. I nuovi access point, gli switch d’accesso e una migliorata capacità di gestione della rete contribuiscono alla creazione di un’infrastruttura di rete ottimizzata, in grado di rispondere alle esigenze derivanti  dalla trasformazione digitale delle aziende, compresa la nuova generazione di servizi per la mobility e l’Internet of Things (IoT).

Soluzioni WiFi in primo piano
Il cuore della soluzione Alcatel-Lucent Enterprise Mobile Campus è la nuova famiglia di prodotti Alcatel-Lucent OmniAccess Stellar WLAN. L’ access point Stellar utilizza un’architettura controller-less dotata di controllo intelligente distribuito in grado di garantire affidabilità e scalabilità di classe superiore e costi più bassi. Inoltre garantisce una migliore esperienza utente in quanto sfrutta la tecnologia 802.11ac Wave 2 per l’utilizzo indoor e outdoor resiliente e sicuro. 

L’OmniAccess Stellar include anche la gestione utenti esterni integrata tramite captive portal e la DPI (Deep Packet Inspection) per l’analisi applicativa, funzionalità che possono essere utilizzate per analisi intelligenti e per supportare meglio dispositivi IoT come telecamere di sorveglianza, semafori e altro.

OmniAccess Stellar è installabile in due modalità interscambiabili a seconda dell’esigenza:

  • WiFi Express: architettura a cluster basata su un controller virtuale ad intelligenza distribuita e scalabile sino a 64 AP, questo consente una gestione ottimale della radio e un’installazione molto facilitata. È principalmente indicato per le piccole-medie imprese
  • WiFi Enterprise: utilizzato per reti ad elevata scalabilità, opera in architettura controller-less grazie all’utilizzo di OV2500, questa architettura a cluster basata su un controller virtuale ad intelligenza distribuita, oggi, diventa scalabile fino a 512 AP e molti di più a fine anno. OV2500 fornisce inoltre servizi di rete avanzati quali la gestione degli ospiti, degli aspetti legati al BYOD (Bring Your Own Device), del contenimento dell’IoT, del supporto ai dispositivi Bonjour/UpnP e per il supporto di analisi dettagliate sull’utilizzo della rete e delle applicazioni.

Switch di accesso impilabili
L’ultimo arrivato nella famiglia degli switch di accesso è l’OmniSwitch 6560 con porte d’accesso Multigigabit a 2.5Gbps per abilitare WiFi ad alta velocità e porte PoE per alimentare i dispositivi IoT. Ulteriori porte a 10Gbps in uplink e a 20G per l’impilamento rendono possibile anticipare le aspettative di crescita del traffico di rete.

Gestione della rete – Capacità analitiche “smart”
L’Alcatel-Lucent OmniVista® 2500 Network Management System è la chiave di accesso per le imprese al monitoraggio intelligente e al controllo degli utenti, dei dispositivi e delle applicazioni; una soluzione che mette le aziende in grado di creare una risorsa semplice ed efficace per la gestione unificata della rete e di supportare al meglio le decisioni strategiche. OmniVista non solo gestisce l’infrastruttura WLAN OmniAccess Stellar ma offre anche una creazione e gestione delle policy unificata sia per la rete LAN che WLAN. 
Inoltre, Omnivista 2500 evita la duplicazione dei compiti, mantiene le policy coerenti all’interno di tutta l’infrastruttura di rete e semplifica le operazioni IT. E ancora, mette a disposizione delle dashboard per l’analisi dei dati delle applicazioni, in grado di fornire tutte le informazioni chiave sull’utilizzo della rete e garantire l’allineamento di investimenti e strategie di business.

89% of organizations plan to increase their mobile workers in the next two years.

Locate magazine survey - Summer 2016

Potresti essere interessato anche a...